Google+ Badge

mercoledì 31 luglio 2013

VOLLEY, Civitanova dà scacco a Macerata



Il Comune di Civitanova Marche fa una domanda e aspettando la risposta dà già scacco al Comune di Macerata. L'offerta è di quelle che non si possono rifiutare. In sintesi Civitanova ha chiesto alla Lube Banca Marche Macerata: "Se vi costruiamo qui a Civitanova Marche un nuovo Palasport da 4000 o - meglio - 5000 posti, voi poi venite qui a giocare? Vi trasferite?"

Per una società che da sempre lotta con l'esiguità della capienza del FonteScodella, con l'inadeguatezza di un impianto che non è in grado di soddisfare le richieste del pubblico in occasione di play off scudetto e Champions League, questa domanda deve essere stata musica per le orecchie. Probabilmente in casa Lube si contano i giorni. Pare che se la cosa si farà, basterà un anno per avere pronto l'impianto, per la gioia di tutti i tifosi della Lube Macerata. Se poi qualcuno "rosicherà", non potrà che prendersela con se stesso. In Comune con la Lube, Macerata  avrà solo il passato.