Google+ Badge

mercoledì 30 ottobre 2013

CALCIO Pallone d'oro, lo darei a Lewandowski

Sono uscite le nominations per il Pallone d'oro che verrà assegnato ufficialmente all'inizio del nuovo anno (il 13 gennaio) e nel pronosticare la terza dalla quale uscirà il vincitore non ho visto lampi di fantasia. Nel senso che indipendentemente da quanto hanno raccolto Barcellona e Real Madrid, il divino Messi e l'attore Cristiano Ronaldo ci sono sempre e in ogni caso. Ma la Champions League l'ha vinta il Bayern Monaco e dunque almeno un suo giocatore dovrebbe esserci di diritto.  E tutti dicono Ribery, più che Robben (decisivo nella finale, un giocatore che ho sempre apprezzato molto) Lahm o Muller, o Schweinsteiger. Beh, io stavolta avrei un guizzo di fantasia e premierei Lewandowski, il centravanti polacco del Borussia Dortmund. I tedeschi non hanno vinto la Champions League ma in finale ci sono arrivati, giocando un bel calcio divertente, generoso e brillante. E Lewandowski ha segnato trascinando la squadra partita dopo partita. Beh, Messi ha vinto le ultime quattro edizioni, Cristiano Ronaldo fu Pallone d'oro nel 2008. Mi sa che stavolta in Francia alzerà il trofeo un francese, Ribery.