Google+ Badge

giovedì 24 ottobre 2013

CALCIO Torti Real, da Manfredonia a Chiellini un altro...Grafe errore

Torti Real, il tragico elenco si allung: da Manfredonia a Chiellini, passando per Mijatovic. Più che il Real Madrid, alla Juventus uando affronta i madrileni risultano fatali gli arbitri.
Nel 1986 annullarono un validissimo ol di testa realizzato da Lionello Manfredonia, sempre al Bernabeu.
La finale di Champions League del 1998 fu decisa solo da un gol in fuorigioco di Mijatovic.
Ieri l'ultima, in ordine di tempo ma tempo ma non in assoluto. Non il rigore fischiato per l'ennesima, sciocca e inutile trattenuta in mischia di Chiellini (ennesima non nella partita ma in generale, purtroppo è un vizio che anche la difesa juventina coltiva). Ma l'espulsione inventata per una gomitata che non c'è stata (anche se ha fruttato tre punti a Cristiano Ronaldo, non in faccia ma in classifica), inesistente almeno quanto la chiara occasione da gol che l'arbitro Grafe tedesco ha voluto vedere, coccolato e circondato da giocatori del Real, che lo hanno indotto ad estrarre il cartellino rosso. Un Grafe errore.