Google+ Badge

martedì 24 dicembre 2013

BUON NATALE A quelli che...

Buon Natale a quelli che...

Per non perdere il lavoro devono accettare di essere retribuiti con una busta paga falsa e non possono nemmeno protestare, per non essere licenziati

Buon Natale a quelli che...
 Non hanno nemmeno la tredicesima

Buon Natale a quelli che...
Non hanno e non trovano uno straccio di lavoro con un datore che metta in regola e osservi le leggi

Buon Natale a quelli che...
Sono costretti a restare in questo Paese sperando in un futuro che probabilmente non arriverà. Perchè anche per emigrare servono soldi, coraggio e in certe situazioni assenza di legami affettivi/familiari

Buon Natale a quelli che... vorrebbero anche in Italia il referendum fallito in Svizzera: i manager non possono guadagnare più di dodici volte lo stipendio dei loro impiegati.

Buon Natale a quelli che... vorrebbero bandire dagli stadi di calcio tutti i delinquenti, regolarmente tesserati che non amano il calcio e impediscono alla gente perbene di andarselo a godere nelle curve

Buon Natale ai giocatori e al personale della M.Roma Volley che non hanno ancora ricevuto gli stipendi dovuti dal presidente Massimo Mezzaroma, che nel frattempo prosegue la sua attività come presidente del Siena Calcio

Buon Natale a tutti i pallavolisti e le pallavoliste, con relativi operatori dei club, che non riescono ad incassare gli ingaggi che vengono concordati a inizio stagione

Buon Natale a tutti quelli che quotidianamente vedono lavorare male, senza idee nè progetti a salvaguardia delle rispettive aziende, i loro superiori lautamente retribuiti. E che poi pagheranno il conto di tanta incapacità

Buon Natale a quelli che... vorrebbero bandire dal Parlamento tutti i politici che da decenni pensano solo ai fatti loro, depredando i cittadini del passato, del presente e del futuro. Ricambio totale: tana libera tutti. Reset. Si accomodino nuove squadre di cervelli onesti. Quelle esistenti hanno maglie diverse ma appartengono tutti alla stessa banda. Come cantava Venditti: In questo mondo di ladri...

Buon Natale a quelli che...
vorrebbero avere delle federazioni sportive europee e internazionali in grado di agire per il bene dello sport e promuoverlo adeguatamente, servendosi dei cervelli giusti e non delle cariatidi senza cervello

Buon Natale a quelli che... vivrebbero con la musica: ascoltandola, suonandola

Buon Natale a quelli che... hanno il coraggio di dire ciò che pensano, quello che altri non dicono. Anche se i rischi sono molti.

Buon Natale a quelli che... rivorrebbero la Coppa dei Campioni, la Coppa Uefa e la Coppa delle Coppe. Così le squadre di calcio potrebbero tornare a pensare anche ad alzare trofei, non a consolarsi solo pensando ai soldi incassati.

Buon Natale a quelli che... convinceranno Uefa e Fifa ad adottare in certi casi la tecnologia, che tutti gli sport hanno abbracciato, chiamando in vario modo il moviolone (dal tennis al rugby, dal basket al volley)

Buon Natale a tutti gli automobilisti che parcheggiano negli spazi dovuti ( non in seconda o terza fila, e non perpendicolarmente col muso che sporge), girano in galleria e di notte con le luci accese, si fermano al rosso dei semafori, consentono ai pedoni di attraversare (almeno sulle strisce...)

Buon Natale a quelli che... nella Scuola fanno ancora il loro dovere insegnando con passione anche se le scolaresche sono difficili, maleducate e disinteressate, nella consapevolezza che... un buon insegnante è per sempre

Buon Natale a quelli che... scrivono di calcio sui giornali non parlando solo di acquisti e cessioni che non diventeranno mai realtà, ma commentando, raccontando storie e personaggi, proponendo a noi lettori argomenti di cui discutere, per dissentire o condividere.

Buon Natale a quelli che... hanno il coraggio di non accendere la tv e scegliere un film, un libro, un po' di musica.

Buon Natale a quelli che... i figli non li parcheggiano solo e tutto il giorno davanti alla tata televisione, ma dedicano tempo per giocarci e alla sera li portano a letto raccontandogli favole e storie

Buon Natale a quelli che... non si sentono italiani, perchè troppo diversi dalla maggioranza di italiani. Apolidi piuttosto...

Buon Natale a quelli che... credono ancora che la civiltà e l'educazione siano valori da inseguire, praticare, trasmettere

Buon Natale a quelli che... vorrebbero seguire il calcio o lo sport che prediligono, tifando, entusiasmandosi, stando male per la propria squadra, ma senza parlare solo di arbitri, rigori dati o negati, centimetri di fuorigioco. Apprezzando la bellezza del gioco e la qualità degli avversari

Buon Natale a quelli che... continuano nonostante tutto a svolgere con passione e dignità il loro lavoro, qualunque esso sia, e a comportarsi civilmente, perchè dall'esempio dei singoli si costruisce la coscienza collettiva

Buon Natale a quelli che... vorrebbero veder trattati con umanità e dignità gli emigrati di qualsiasi colore e provenienza. Ricordando quanti italiani dovettero andare in giro per il mondo a cercarsi un modo per sopravvivere

Buon Natale a tutti quelli che... riescono a resistere. Sclerando periodicamente un po'. Ma giusto un po'.

Buon Natale a quelli che... con pazienza hanno deciso in questi mesi di cliccare sugli articoli di "Visto dal basso", nato diciamo così a scopo terapeutico (ma me ne sono reso conto strada facendo), per combattere non posso dirvi cosa e lo stress della vita quotidiana senza... doversi bere l'amaro Cynar che prima Ernesto Calindri e poi Elio e le Storie Tese consigliavano contro il logorio della vita moderna. Incredibilmente siete stati decine di migliaia. Vi ringrazio, Buon Natale a voi!


 



Le cheerleader dei Los Angeles Clippers hanno augurato il Buon Natale prima della partita Nba tra Clippers e Minnnesota Timberwolves