Google+ Badge

domenica 18 gennaio 2015

CALCIO Lazio-Napoli 0-1: perché l'arbitro Rizzoli non ha fatto cambiare maglia al portiere Rafael?

Da decenni provo profonda irritazione quando in tv vedo una partita di pallavolo con le squadre vestite con maglie dello stesso colore, identico o troppo simile. Ieri sbirciando Lazio-Napoli della Serie A di calcio, sono inorridito vedendo la divisa del portiere del Napoli Rafael. Era blu, proprio come la maglia blu jeans con cui la squadra di Benitez gioca spesso, in trasferta ma qualche volta anche in casa. Nelle uscite, nei grappoli successivi ai corner, Rafael poteva essere tranquillamente scambiato per un difensore. 
Talmente evidente l'uniformità di quel blu, che mi sono chiesto perchè mai l'arbitro Rizzoli non sia intervenuto prima dell'inizio, o al massimo nell'intervallo, per far cambiare maglia al portiere partenopeo, intimandogli di indossarne una che fosse di colore contrastante, oltre che con il celeste dei laziali, anche col blu dei suoi compagni di squadra. Una sciatteria imperdonabile perfino su un campetto dilettantistico, figuriamoci in un mondo professionistico.