Google+ Badge

lunedì 26 ottobre 2015

CALCIO 9ª giornata - I distacchi della Juve dagli obiettivi: -6 punti dalla zona Champions

Una giornata positiva per la Juventus, che superando 2-0 l'Atalanta ha colto la terza vittoria in campionato, salendo dal 14° al 12° posto (ma con gli stessi punti dell'11ª, il Chievo). Un'ottima partita di Dybala, al quale avrei lasciato il compito di tirare il rigore per regalargli la possibilità di firmare una doppietta. Ha segnato, ha fatto l'assist per il 2-0 di Mandzukic e si è procurato il rigore. Una partita globalmente divertente, in cui la Juve ha mostrato ritmo e voglia di fare. Una squadra in crescita con il rientro degli assenti di lunga degenza, bentornato Asamoah. Davanti serve sempre un maggior cinismo nel momento di concludere.
 La Juventus ora ha 12 punti, 3 vittorie, 3 pareggi, 3 sconfitte, 11 gol fatti, 8 subiti

 


La Juventus è al 12° posto
Sulla zona retrocessione  + 6 punti
Dalla zona Europa league presunta   -6 punti
Dal preliminare di Champions   -6 punti
Dalla zona Champions League  -6 punti
Dal primo posto -8 punti






N.B: - In Champions League: 1ª e 2ª
Al preliminare di Champions League:  3ª
In Europa League: 4ª e vincente Coppa Italia
Preliminari di Europa league: 5ª
Se la vincente della Coppa Italia è giù qualificata, si qualifica al sio posto la 6ª