Google+ Badge

venerdì 21 aprile 2017

CALCIO Sorteggio Champions, l'abito non fa...il Monaco

Non condivido l'enfasi ottimistica con cui è stato accolto il sorteggio delle semifinali di Champions League. Stavolta l'ex juventino Ian Rush, gallese e dunque padrone di casa della finale di Cardiff, ha assegnato ai bianconeri i francesi del Monaco.
Premesso che sono d'accordo con Bonucci e con chi ritiene che siano gli altri a doversi preoccupare di eliminare questa Juventus così solida e che a questo punto ogni avversario è forte, contro il Monaco non sarà una passeggiata.
Questo Monaco, giovane e leggero, ha dimostrato di avere l'incoscienza necessaria per realizzare grandi imprese: c'è riuscito a Manchester col City e a Dortmund col Borussia. Segni particolari: segna molto, subisce altrettanto. Attacco imprevedibile, con due campioni come Falcao, rigenerato nel Principato, e la giovanissima stella Mbappè. Sa agire in contropiede e sa far male affondando colpi se la difesa avversaria denuncia smagliature.
Detto questo. è una squadra che ha palesato anche limiti difensivi, ma ha il pregio di non arrendersi mai.
Voltandosi indietro, va ricordato che due anni fa fu proprio il Monaco nei quarti di finale a far soffrire di più la Juve, che approcciò male la partita di ritorno, dopo lo striminzito successo (un rigore di Vidal) allo Stadium, e rischiò molto. 
Ma la cabala dice anche che quando la Juve trova il Monaco in Champions, e lo elimina, poi arriva in finale. 
Insomma le credenziali del Monaco sono inferiori a quelle di Atletico Madrid e Real Madrid, ma l'abito non fa il Monaco e se questa squadra è arrivata in semifinale partendo dal terzo turno dei preliminari, significa che è in possesso di qualità che sarebbe un errore sottovalutare. Ma non credo che la banda di Allegri farà questo sbaglio. 
personalmente poi, vado controcorrente e dico che avrei preferito giocare la prima in casa, arrivare ai supplementari col rischio di subire un gol che vale doppio e uccide la partita, è un'ipotesi sempre inquietante. 

http://leandrodesanctis.blogspot.it/2017/04/calcio-barcellona-juventus-0-0.html